Un anno di Scrivere grammaticando: il bilancio di (questa) fine d’anno

Anche il 2019 è arrivato al termine. Oggi è l’ultimo giorno di questo 2019 e domani si affaccia sulle nostre vite il 2020. Come spesso accade e si fa, la fine dell’anno è il periodo in cui si tracciano bilanci e si guarda al...

    Il brindisi: storia di un antico saluto

    Per la fine dell’anno un guest post sul brindisi Ormai ci siamo, l’anno è terminato e ci prepariamo al brindisi finale. Milioni di persone in tutto il mondo festeggeranno alzando i bicchieri e facendoli tintinnare in segno di augurio e di buona fortuna per...

      La divisione in sillabe: le regole fondamentali

      Come dividere le parole in sillabe? Quali sono le regole fondamentali da seguire? Andiamo a scoprirlo nel post del penultimo giorno dell’anno. Buona lettura! Saper dividere le parole in sillabe è una capacità necessaria che applichiamo soprattutto quando scriviamo. Spesso capita, infatti, di arrivare...

        Il caffè della domenica: pandoro o panettone?

        Che cosa avete mangiato a Natale? Panettone o pandoro? Fate parte della squadra dei panettonisti o dei pandoristi?   Pandoro e panettone sono dolci tipici di questo periodo. Profumati e morbidi sono il simbolo della festa e del Natale. La loro presenza, ancora chiusi...

          Il trittongo: per una grammatica delle sillabe

          Il trittongo è una combinazione di tre suoni vocalici in successione all’interno della stessa sillaba. I tre suoni vocalici si pronunciano con un’unica emissione di voce. Il trittongo è formato senza eccezioni dall’incontro di una vocale nucleo della sillaba (non sempre tonica ma quasi)...

            Buon Natale da Scrivere grammaticando

            A tutte le mie lettrici e a tutti i miei lettori, tantissimi auguri di buon Natale! Grazie del vostro affetto e della vostra costanza ❤️  ...

              Lo iato

              Lo iato è la vicinanza di due vocali che restano disgiunte, che cioè mantengono ciascuna il valore di nucleo e formano perciò due silla­be diverse e distinte. Le vocali che formano lo iato si dicono eterosillabiche. Si pronunciano separatamente, con due emissioni di voce,...

                Il caffè della domenica: il solstizio d’inverno

                Oggi, 22 dicembre, è il solstizio d’inverno, il giorno che chiude il periodo autunnale e dà inizio alla stagione fredda. È il giorno più corto dell’anno, con il numero più basso di ore e minuti di luce. Contrariamente a quanto tramandato dalla tradizione popolare¹,...

                  Che cos’è un dittongo?

                  Che cos’è un dittongo? Da quali fonemi è formato? Quando è ascendente e quando discendente? Scopriamolo nel post di oggi. Il dittongo è l’unione di due suoni formata da due vocali, delle quali una è una i o una u, che si susseguono e...

                    Perdere la bussola

                    Quante volte abbiamo pronunciato questa espressione linguistica per comunicare il nostro essere disorientati di fronte ad un evento che ci è accaduto, il non sapere quale direzione seguire per raggiungere un determinato luogo, l’aver smarrito l’equilibrata visione delle cose, l’aver perso la giusta calma...