Allappare: una caratteristica degli spinaci.

 

 

spinach-1427360__340[1].jpgQuando non sappiamo quale tipo di ortaggio preparare per il pranzo o la cena, la scelta ricade sugli spinaci. Non c’è reparto ortofrutta o dei surgelati del supermercato che non li abbia. Sono di facile reperibilità e li possiamo preparare crudi in insalata o cotti, con un filo d’olio extravergine d’oliva. In ogni caso, accompagnano con onore e bontà le nostre pietanze.

Gustosi, certamente, ma ad un certo punto nella nostra bocca, percepiamo qualcosa di strano a cui non sappiamo dare un nome preciso, come se la lingua si legasse con i denti. Cos’è successo? Vi si è allappata la lingua!! Allappare, è questo il termine che possiamo utilizzare per  quella sensazione astringente che avvertiamo nella nostra bocca.

Lo stesso verbo deve essere utilizzato per la frutta acerba o non matura al punto giusto, che dà anch’essa quel senso particolare nella nostra bocca quando la mangiamo. Da questo momento in poi, quando sentirete questa sensazione un po’ fastidiosa nella bocca potrete dire: «Mi si è allappata la lingua ai denti!»

 

Articolo scritto da Fabiola Rizzi

scriveregrammaticando

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto