Accento fonico e grafico

Sapere cos’è l’accento fonico e cos’è l’accento grafico è utile non solo per padroneggiare con sicurezza i concetti della grammatica ma anche per apprezzare meglio la bellezza della nostra lingua.

Questioni di accento: la differenza tra accento fonico e graficoQuando pronunciamo le parole, sentiamo che in ogni parola la voce si appoggia (aumenta di intensità e di energia) su una certa vocale. Questo appoggio è detto accento tonico o accento fonico. La vocale su cui cade l’accento è chiamata vocale tonica, cioè vocale con l’accento, come la sillaba che la contiene. Le altre vocali e sillabe, su cui non cade l’accento, sono chiamate àtone, cioè senza accento (tonico).
Quando scriviamo le parole, possiamo indicare con un segno la vocale accentata. Quel segno è detto accento grafico. Abbiamo già visto che l’accento grafico si segna solo in alcuni casi ben definiti:

  1. Sulle parole tronche¹ costituite di due o più sillabe (perché, civiltà, perplessità)
  2. Su alcuni monosillabi tonici
  3. Quando può esserci confusione tra una parola sdrucciola e una piana che si scrivono allo stesso modo (omografe). Per esempio: àncora e ancóra, prìncipi e princìpi.

Approfondimento: tipi di accento grafico

L’accento grafico nella nostra lingua è di tre tipi:

  1. acuto: ´, che si mette sulla e la o chiuse
  2. grave: `, per tutti gli altri casi
  3. circonflesso: ^, ormai raro, si pone sulla i del plurale quando la parola esce al singolare in io, per esempio il plurale di principio è principî e di beneficio, beneficî. L’accento segnala che la i è lunga.

¹Le parole tronche sono le parole che hanno l’accento tonico sull’ultima sillaba.

Condividi il post e la buona comunicazione

scriveregrammaticando

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto
NewsletterIscriviti alla mia newsletter! Solo contenuti brillanti e in forma smagliante per te e il mio eBook sui 15 errori più frequenti di grammatica in regalo!

Periodicamente riceverai aggiornamenti, notizie, idee e curiosità sul mondo della grammatica e della comunicazione. Sali a bordo!