La valenza del verbo: come individuarla?