Un anno di Scrivere grammaticando: il bilancio di (questa) fine d’anno

Anche il 2019 è arrivato al termine. Oggi è l’ultimo giorno di questo 2019 e domani si affaccia sulle nostre vite il 2020.

Come spesso accade e si fa, la fine dell’anno è il periodo in cui si tracciano bilanci e si guarda al futuro.

Per il mio blog, il 2019 è stato un anno ricchissimo di novità. L’ho aperto quasi due anni fa, per la precisione il 5 febbraio del 2018. A qualcuno sembrava una scommessa persa in partenza: scrivere di grammatica, un argomento molto specifico e molto bistrattato. Un sogno che stava sulle nuvole e nulla più. Ho scritto alcuni articoli, relativi agli argomenti che più mi stavano a cuore. E mi avete ripagato con un numero di visite che mi ha emozionato e che, vi dico la verità, ha sorpreso anche me.

Strada e orizzonteIl 2019, dopo i primi passi del 2018, si è aperto bene da subito. Il numero di lettori – voi! – curiosi di leggermi è salito vertiginosamente. Molti di voi hanno iniziato a seguirmi con affetto e questo mi ha riempito e mi riempie ogni giorno il cuore di gratitudine. La mia fatica, le tante e intense ore di lavoro che ho dedicato a Scrivere grammaticando sono ripagate dal vostro interesse e apprezzamento, dalla vostra stima e dal vostro affetto. I complimenti più belli che mi avete fatto? Qui trovo argomenti utili. Qui leggo articoli e curiosità che non trovo da nessun’altra parte. Qui ho trovato tutto quello che cercavo e le risposte alle mie domande. So, inoltre, che i miei post non sono solo utili ma a qualcuno tengono compagnia e spezzano la monotonia di giorni altrimenti sempre uguali.

Col nuovo anno, arriveranno su Scrivere grammaticando diverse novità. Non vi anticipo nulla, se non che una delle prime sarà il passaggio del blog a sito vero e proprio, cui poi si aggiungeranno nuove iniziative e nuove risorse a disposizione.

Per parafrasare il filosofo, solo chi sa dare ascolto e forma al fermento che ha dentro può generare stelle danzanti.

Grazie di cuore a ognuno di voi! Buon 2020 a tutti! Che i vostri sogni diventino realtà!!

 

 

 

 

 

 

Macrolibrarsi

scriveregrammaticando

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto