Le Idi di marzo: cosa accadde a Cesare

Il 15 marzo del 44 a.C. (le Idi di marzo, secondo il calendario romano) Giulio Cesare veniva assassinato per fermarne la scalata al potere. Publio Servilio Casca Longo sferrò il primo colpo di pugnale diretto alla gola, aggredendo Cesare, che aveva appena preso posto...