Latino e latinorum

Fama volat

Fama volat pulsum regnis cessisse paternisIdomenea ducem, desertaque litora Cretaehoste vacare domum sedesque astare relictas. Così Virgilio nell’Eneide, nel libro III ai versi 121-123. Il brano, tradotto, diventa: Vola la notizia che il re [scelgo di tradurre dux con re, anziché capo, condottiero militare, oppure con eroe, perché Idomeneo era re, figlio di Deucalione]...